Come trattare la pelle a tendenza atopica nei bambini

L’eczema atopico è una dermatite che si manifesta sempre più frequentemente in età pediatrica, i cui principali sintomi sono un’estrema secchezza della pelle, prurito diffuso e un fastidio a livello epidermico intenso.

Scopri di più sulla dermatite atopica grazie ai consigli degli esperti Mustela.

Cos’è la pelle a tendenza atopica? Cause e sintomi

La pelle a tendenza atopica, chiamata anche dermatite atopica, colpisce 1 bambino su 5 (1). I segni dell’eczema non sono piacevoli: rossore, sensazione di prurito, secchezza, ma non sono né rari, né contagiosi e nemmeno irreversibili. Più precisamente, i sintomi della pelle a tendenza atopica possono apparire entro i primi due mesi di vita del bambino (a volte anche prima) e possono ridursi o scomparire intorno ai cinque o sei anni di età.

Lo sapevi che la dermatite atopica può essere ereditaria? 

C’è il 40-50% di probabilità che il bambino possa sviluppare la dermatite atopica quando uno dei due genitori è atopico, e il 50%-80% se entrambi i genitori sono atopici (2). Ci sarebbero anche due ulteriori cause che possono spiegare l’apparizione dell’atopia, come l’inquinamento o abitudine igieniche troppo aggressive che vanno a togliere lipidi alla pelle immatura del bebè. 

Nel frattempo, non preoccuparti: con qualche cura e attenzione in più puoi dare sollievo al tuo piccolo. Ecco di seguito i nostri consigli!

Come trattare la pelle a tendenza atopica

Di seguito il programma a due step da attuare in caso di manifestazione dei sintomi della dermatite atopica :

  • Focalizzati sulle aree in cui si presenta il rossore, ossia è necessario intervenire sulle aree infiammate non appena appaiono: come per altri sintomi, prima vengono trattate migliore sarà la cura. 

Se le macchie sono particolarmente irritate o stanno già trasudando è necessario di un trattamento specifico, generalmente prescritto dal medico. Che sia una crema o un balsamo, si tratterà certamente di un corticosteroido (a base di cortisone) da applicare direttamente sulla pelle. Il suo compito è quello di diminuire l’infiammazione, il rossore, le lesioni cutanee, il prurito, il gonfiore, la secchezza e le macchie rosse. Applica il trattamento sull’area infiammata con estrema delicatezza, darà sollievo alla pelle del tuo bambino e aiuterà l’infiammazione a sparire in pochi giorni. Ogni caso di pelle a tendenza atopica potrebbe richiedere un trattamento specifico diverso: agli amichetti del tuo piccolo con la pelle a tendenza atopica, potrebbe non essere stato prescritto lo stesso trattamento del tuo bambino. Non preoccuparti se la dose o la lunghezza delle cure sono differenti, continua ad applicare il tuo prodotto solo sulle macchie rosse durante le fasi di manifestazione acuta secondo le indicazioni del tuo medico.

  • È fondamentale continuare a prendersi cura del resto del corpo applicando quotidianamente prodotti emollienti specifici per la pelle a tendenza atopica. 

Dal viso, ai piedi, durante e dopo la doccia e tutte le volte che è necessario. Attraverso il massaggio i prodotti emollienti, questi continueranno a riparare la pelle, rendendola più elastica ed idratata, riducendo immediatamente la sensazione di prurito. Validi alleati per la pelle atopica dei più piccoli sono i prodotti della linea Stelatopia di Mustela in quanto contengono Oleodistillato di Girasole che riduce sensibilmente l’infiammazione e il prurito, e il Perseose di Avocado che rinforza la barriera cutanea dei più piccoli, preservandone il capitale cellulare. 

Stelatopia si presenta con una linea di prodotti adatti a tutte le esigenze: per il momento del bagno (Stelatopia Gel detergente 200ml- 500ml), per l’idratazione quotidiana(Stelatopia Crema Emolliente corpo e Creme emolliente Viso) ed infine per l’idratazione nelle fasi più acute della dermatite atopica ( Balsamo Emolliente 200ml-300ml). 

Se il tuo piccolo manifesta la dermatite atopica, non preoccuparti! L’importante è sapere riconoscere i sintomi e prendertene cura dal primo istante con i giusti alleati!

(1) Fonte: Watson 2011, Isaac 1998. (2) Fonte: Böhme 2003, Taïb 2008.

Iscriviti alla nostra newsletter! Ogni mese ti invieremo il menu del mese, corsi e attività in gravidanza, idee di benessere e codici sconto!