La giornata mondiale del cordone ombelicale

Il 17 Novembre 2020 durante il World Cord Blood Day si terrà un evento live in tutto il mondo, gratuito e aperto a chiunque voglia partecipare.

Lo scopo della Giornata Mondiale del sangue del cordone ombelicale è quello di educare sugli usi delle cellule staminali del cordone ombelicale. A tal proposito, è bene conoscere le nozioni basi sulle cellule staminali del cordone ombelicale:

  • Il sangue del cordone ombelicale è il sangue che rimane nel cordone ombelicale e nella placenta dopo la nascita di un bambino.
  • Il sangue del cordone ombelicale è una fonte potente e non controversa di cellule staminali.
  • La raccolta del sangue del cordone ombelicale non presenta rischi per la madre o il bambino.
  • La raccolta del sangue del cordone ombelicale non interferisce con il parto.

Inoltre il sangue del cordone ha diversi vantaggi distinti rispetto al sangue del midollo osseo:

  • Il sangue del cordone ombelicale è più facile da raccogliere, conservare e accedere rapidamente per un trapianto.
  • La ricerca ha dimostrato che nei trapianti di cellule staminali in cui viene utilizzata una sola unità di sangue del cordone ombelicale c’è rischio inferiore di GvHD per i pazienti rispetto a quelli sottoposti a trapianto di midollo osseo.
  • C’è meno rischio di ricaduta per alcune malattie se si usa il sangue del cordone ombelicale.

Il 17 Novembre Swiss Stem Cells Biotech parteciperà all’evento live durante il World Cord Blood Day

Il 17 Novembre 2020, durante World Cord Blood Day, SSCB parteciperà attivamente all’evento live con un webinar gratuito su “L’importanza di conservare il cordone ombelicale“.

SSCB – Swiss Stem Cells Biotech nasce nel 2005 all’interno del Cardiocentro Ticino a Lugano, un ospedale altamente specializzato con una spiccata vocazione alla ricerca, dove nel 2004 è stato effettuato il primo trapianto di cellule staminali autologhe, nel 2004, in un cuore affetto da infarto miocardico.

SSCB si è successivamente trasferito all’Istituto svizzero di medicina rigenerativa (SIRM), istituto all’avanguardia di ricerca biomedica. La divisione che si occupa di processo e bancaggio all’interno dei laboratori di Swiss Stem Cells Biotech separa e preserva le cellule staminali presenti nel sangue del cordone ombelicale e del tessuto cordonale raccolti alla nascita.

Le cellule staminali conservate saranno disponibili per il trattamento futuro e forse utili per salvare la vita del neonato da cui sono stati prelevate, o disponibili per una età maggiore o per quando diventerà un adulto. Le cellule staminali conservate presso SSCB sono di proprietà esclusiva delle persone che le hanno depositate e possono decidere di ritirarle in qualsiasi momento.

Swiss Stem Cells Biotech è stata la prima struttura svizzera ad offrire un servizio privato per la conservazione delle cellule staminali del cordone ombelicale.

Registrati e partecipa gratuitamente al webinar “L’ importanza di conservare il cordone ombelicale”. Clicca qui per iscriverti al Webinar gratuito!